Lost Weed è un progetto nato con l’obiettivo di creare un’alternativa e, speriamo, un nuovo concetto di mercato nell’attuale,
a dir poco confuso, panorama della “cannabis light”.

Le nostre infiorescenze provengono dalla nostra micro coltivazione, sono coltivate, raccolte, essiccate e confezionate direttamente da noi,
totalmente indoor, unicamente sotto luce artificiale, non in serre ma dentro grow room in mylar,
situate all’interno di un ambiente totalmente controllato della nostra sede.

Usiamo solo terricci e fertilizzanti biologici certificati di origine organica.

Rispettiamo tutti gli standard di igiene alimentare e siamo in possesso di tutti i requisiti, non ci nascondiamo dietro all'uso tecnico.

In un nuovo mercato dove tutti stano pensando solamente a vendere e a monopolizzare il business, a scapito di qualità,
trasparenza e tracciabilità del prodotto, vogliamo differenziarci puntando tutto sulla qualità e la trasparenza, a scapito di grandi produzioni e grossi guadagni.

Abbiamo una superficie di fioritura di appena 4,5m²;
per questo speriamo che in molti decidano di fare come noi, per poter creare un nuovo ed alternativo mercato della “cannabis light”,
quello del km 0 con l’orto di casa come concetto.